Angelo Boccato

Angelo Boccato

Italian journo based in London.

Italian freelance journalist based in London, focused on politics, human rights, foreign affairs, social movements and other issues.... always seeking new stories.

  • 84
    stories
  • 58K
    words
84
stories for
17
publications
Angelo Boccato's stories for
Show all
left.it

Sadiq Khan, il giovane laburista pakistano alla conquista di Londra ...

Sadiq Khan, 46enne membro del Parlamento per Tooting, Londra Sud, figlio di un autista di bus e di una sarta del Pakistan, musulmano, ex solicitor e tra i sostenitori della prima ora di Jeremy Corbyn nelle primarie del 2015, ha vinto le primarie del Labour per il Sindaco di Londra lo scorso anno.

Il suo principale sfidante, il 41enne Zac Goldsmith, politico, giornalista, figlio dell’ uomo d’ affari Sir James Goldsmith , Parlamentare per Richmond Park, Londra Sud-Ovest si candida alla successione di Boris Johnson, di cui sostiene la fronda pro-Brexit tra i Conservatori e dal quale è a sua volta supportato.

Per la London Assembly, organo volto a controllare l’ operato del sindaco, composto da rappresentanti di vari partiti sul territorio, si trova in prima linea la 36enne Ivana Bartoletti, la quale lavora per l’ NHS Trust, oltre ad essere Chair della sezione femminile della Fabian Society.

bez.es

bez - Los laboristas resisten en las municipales de Reino Unido y el ...

En Londres, los laboristas consiguen un gran éxito colocando como alcalde a Sadiq Khan, que ganó con una mayoría del 44% frente al 35% de Goldsmith.

Khan ofrece características evidentemente diferenciales en el panorama político británico: el hombre que creció en las casas de protección oficial y podría solucionar la crisis de la vivienda de la ciudad, es el primer alcalde musulmán en una ciudad multicultural y se ha presentado como alguien que muestra abiertamente posiciones pro-europeas, algo no muy popular en el debate político británico.

qcodemag.it

DIARIO ELETTORALE LABURISTA: LA SFIDA DI KHAN E BARTOLETTI /2 | Q CODE Magazine

Il giorno seguente finisco per andare verso l’ “Estremo Oriente” londinese, Romford nella zona 6, mescolando metro e un treno dalla stazione di Liverpool Street; una volta arrivato mi dirigo verso il luogo dove Ivana Bartoletti si appresta ad incontrare potenziali elettori: il Centro Islamico e moschea locale.

Una volta arrivato , vedo Ivana e James attendere la fine della preghiera del Venerdì per fare volantinaggio elettorale all’ uscita dei fedeli. Un responsabile del Centro Islamico rimarca il fatto che in questa area, ricca di problematiche sociali la comunità musulmana non abbia visto fino ad ora una grande presenza dei Laburisti, motivo per il quale la presenza di un candidato alla London Assembly suscita molto interesse.

Hackney Citizen

Meet the North East candidates for May 2016 London Assembly elections - Hackney Citizen

On Thursday 5 May, the capital will vote in its London Assembly Members, as well as a new mayor.

There are 25 London Assembly seats up for grabs and it is the responsibility of those who occupy them to hold the London Mayor to account.

Hackney is part of the North East constituency, as are Islington and Waltham Forest.

Find out more about the candidates and where they stand on key issues.

bez.es

bez - El `brexit´divide a los candidatos a la alcaldía de Londres

El próximo 5 de mayo se celebran las elecciones a la alcaldía de Londres y a la Asamblea de la ciudad -`London Assembly´-, que está compuesta por los miembros del grupo escogido en el territorio del Gran Londres bajo la función de control del alcalde.

Los principales rivales para suceder a Boris Johnson son el conservador Zac Goldsmith -político, periodista, hijo de Sir James Goldsmith y miembro de Parlamento por Richmond Park, en el sudoeste de Londres- y el laborista Sadiq Khan - abogado, hijo de migrantes paquistaníes y miembro de Parlamento por Tooting, en el Sur de Londres-.

El resto de candidatos son la ecologista Siân Berry por el Green Party, la liberal-demócrata Caroline Pidgeon, Peter Whittle por el UKIP (Partido por la Independencia del Reino Unido) y el candidato de UK Respect Party, George Galloway, un antiguo miembro del Partido Laborista.

Mientras que la vivienda social y el trabajo son el centro del debate electoral, la otra cuestión clave es el referéndum del 23 de junio sobre la salida del Reino Unido de la Unión Europea. A este respecto hay división de opinión entre los principales candidatos, ya que Goldsmith, Whittle y Galloway se posicionan a favor del brexit, y Khan, Berry y Pidgeon, a favor de permanecer en la UE.

eastendcitizen.co.uk

Meet the City and East candidates for May 2016 London Assembly elections

On Thursday 5 May, London will vote for assembly members as well as a new mayor. There are 25 London assembly seats up for grabs and it is the responsibility of whoever holds those seats to hold the London Mayor to account.

Tower Hamlets falls in the City and East seat, as do the London Boroughs of Barking & Dagenham, Newham and the City of London.

But who are the candidates for the City and East seat? And where do they stand on key issues like the housing crisis and EU membership?

 ventyourrent  hackney article
cafebabel.co.uk

#VentyourRent: London renters' horror stories go viral

In the run-up to the London Mayoral elections on the 5th of May, London renters have been sharing their horror stories of overpriced and unacceptable properties in the capital. Organised by the Generation Rent association, the campaign hopes to keep the housing crisis as a top priority for whoever emerges victorious on Thursday.

Img 3397 article
qcodemag.it

Diario elettorale laburista: la sfida di Khan e Bartoletti /1 | Q CODE ...

"Credo che una grande città globale come Londra necessiti grandi leader e funzionari e che sia nell’interesse della capitale e del Regno Unito restare nella Unione Europea. Goldsmith creerebbe un problema in tal senso”.

Il Parlamentare Laburista Dan Jarvis, 43enne ex Maggiore dell’esercito britannico e figura di spicco del Partito, motiva con tali parole il suo sostegno alla campagna elettorale di Ivana Bartoletti alla London Assembly e Sadiq Khan al Comune di Londra durante un volantinaggio porta a porta a Wanstead, nella zona 4 di Londra Nord-Est, vicino a Leytonstone, ove nacque Alfred Hitchcock , come testimoniato dalla locale stazione della metropolitana.

Sadiq Khan, 46enne membro del Parlamento per Tooting, Londra Sud, figlio di un autista di bus e di una sarta del Pakistan, musulmano, ex solicitor e tra i sostenitori della prima ora di Jeremy Corbyn nelle primarie Laburiste del 2015 , ha poi vinto a sua volta le primarie del Labour per quanto riguarda il candidato Sindaco di Londra nello stesso anno.

Il suo principale sfidante, il 41enne Zac Goldsmith, politico, giornalista, ex direttore di The Ecologist, figlio dell’ uomo d’ affari Sir James Goldsmith e Parlamentare per Richmond Park, Londra Sud-Ovest si candida alla successione di Boris Johnson, di cui sostiene la fronda pro-Brexit tra i Conservatori e dal quale è a sua volta supportato.

Per la London Assembly, organo volto a controllare l’operato del Sindaco, composto da rappresentanti di vari partiti sul territorio, si trova in prima linea la 36enne Ivana Bartoletti che lavora per l’ NHS Trust, parte del Sistema Sanitario Nazionale oltre ad essere Chair della sezione femminile della Fabian Society.

qcodemag.it

CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR

Captain America:Civil War, diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo, con Chris Evans, Robert Downey, Jr, Scarlett Johansson, Sebastian Stan, Anthony Mackie, Don Cheadle, Jeremy Renner, Chadwick Boseman, Paul Bettany, Elizabeth Olsen, Paul Rudd , Emily Van Camp, Tom Holland, Frank Grillo, William Hurt, Martin Freeman e Daniel Brühl esce nei cinema italiani il 4 Maggio.

Il collaboratore di Q CODE MAGAZINE da Londra ha assistito a una anteprima per la stampa il 24 Aprile, mentre la prima europea ha avuto luogo sempre a Londra il 26 Aprile. Durata del film: 147 minuti.

qcodemag.it

Fortezza Britannia | Q CODE Magazine

IL VOTO DELLA HOUSE OF COMMONS DELLA SERA DEL 25 APRILE, A LONDRA HA VISTO IL GOVERNO CONSERVATORE DI DAVID CAMERON BATTERE UN EMENDAMENTO TRANSPARTICO (SUPPORTATO DA LABURISTI, LIBERAL DEMOCRATICI E SNP, SCOTTISH NATIONAL PARTY, PARTITO NAZIONALE SCOZZESE) ALL’ IMMIGRATION BILL, IL DECRETO SULLA IMMIGRAZIONE, EMENDAMENTO CHE AVREBBE PERMESSO A 3,000 MINORENNI SIRIANI NON ACCOMPAGNATI IN EUROPA DI TROVARE SANTUARIO NEL REGNO UNITO.

qcodemag.it

Sinistra Europea e Brexit | Q CODE Magazine

Di Alexander Damiano Ricci e Angelo Boccato

Lo scorso Dicembre, presso il quieto Candid Café (quando si dice in nomen omen) ad Angel, quartiere nella parte settentrionale del centro di Londra e molto vicino alla frenetica City e all’ altrettanto vibrante Shoreditch, i giornalisti Alexander Damiano Ricci e Angelo Boccato incontrano Owen Jones, 31enne editorialista del Guardian , autore dei libri Chavs e The Establishment e figura di rilevo della sinistra britannica.

La intervista, della durata di un’ ora , spazia dall’assetto del Partito Laburista guidato da Jeremy Corbyn alle sfide per la sinistra europea. Una parte dell’intervista viene pubblicata lo stesso mese su LEFT , mentre qui includiamo la parte finale della conversazione, concentrate sui temi della Brexit e le sfide della sinistra europea.

Img 3199 article
italiankingdom.com

FED by Water, cucina italiana, cibo vegano e acqua pura - Italian ...

Quando gli italiani giungono a Londra, tendono a portare con loro genio, inventiva, spesso la vivacità, ma non di meno, pur restando nello stereotipo, la venerazione per i due pilastri alimentari, pasta e pizza e per quanto riguarda le bevande, il caffè. All’uscita della stazione Overground di Dalston Kingsland, nel bourough di Hackney, East London si trova uno spazio per gli amanti della cucina italiana (e vegana) e della buona musica: il ristorante Fed by Water.

Fabio Stefàno, fondatore e direttore del ristorante racconta le origini del progetto: «Questo progetto nasce in Italia, da un’esperienza fatta in America dove ho lavorato per una azienda che importava, vendeva, installava e manteneva impianti di purificazione e rigassificazione dell’acqua per la food and beverages industry. Sono un designer e facendo una valanga di ricerche, ho scoperto tutta una serie di cose riguardo al mondo dell’acqua. Questo è il principio di Fed by Water, tutto quello che facciamo è a base d’acqua e fatto con acqua purificata».

qcodemag.it

B per Brexit | Q CODE Magazine

Il 23 giugno prossimo i cittadini britannici si esprimeranno per via referendaria sulla permanenza del Regno Unito nella Unione Europea, a seguito delle negoziazioni tra Londra e Bruxelles che hanno sancito un cambiamento nelle dinamiche anglo-europee.

Il Primo Ministro David Cameron si prepara, come annunciato in precedenza a supportare la permanenza del Regno Unito a seguito del successo di un accordo con l’UE, sostenuto da Theresa May e George Osborne mentre una gran parte dei Conservatori si prepara a sostenere l’ addio di Londra all’Unione, dal Segretario di Stato per il Lavoro e le Pensioni Iain Duncan Smith al Segretario della Giustizia Michael Gove fino al Sindaco di Londra Boris Johnson.

Sull’altro fronte i Laburisti, lo Scottish National Party e il Playd Cymru (partito nazionalista gallese), oltre al Green Party probabilmente, si preparano a sostenere la campagna a favore della permanenza di Londra nell’UE.

MENTRE CAMERON PRESENTA COME VITTORIE LA ESCLUSIONE DEL REGNO UNITO DAL PROCESSO DI MAGGIORE INTEGRAZIONE EUROPEA E UN BLOCCO AI BENEFITS PER I CITTADINI COMUNITARI PER I PRIMI QUATTRO- SETTE ANNI DI PERMANENZA, NEL CASO DI UNA VITTORIA DEL FRONTE DELL’USCITA GLI INTERROGATIVI RESTANO ABBASTANZA NUMEROSI.

Img 2705 article
cafebabel.co.uk

Iranian filmmaker Ahmad Farahani: "I could not tell myself the lie"

The suppression of journalists in Iran began after Mahmoud Ahmadinejad’s rise to power in 2005 and continued following his second electoral victory against Mir-Hossein Mousavi in 2009. This victory was overshadowed by allegations of electoral fraud, leading to massive protests, brutally repressed by the country’s security forces.

Farahani’ s documentary depicts a state of constant intimidation, under which Iranian journalists are force to live with the danger of arrest, imprisonment, violent beatings, torture and exile. The Director experienced this brutality first-hand, when he was imprisoned in 2010. After experiencing these threats, his family migrated to Denmark, where he has been living ever since.

Albaih khiari abbas article
equaltimes.org

Arab cartoonists hope to prove the pen is mightier than the sword - Equal Times

Freedom of speech in the Arab Region can come at a very high price, particularly for cartoonists. Even as far back as 1987 when the Palestinian cartoonist Naji Salim Al-Ali, creator of the iconic cartoon Handala, was shot and killed in London by an unidentified assassin, the dangers of biting socio-political criticism in the region have been clear.And since the so-called Arab Spring of 2011, these risks have only increased.

The Sudanese cartoonist Khalid Albaih, creator of the Facebook page Khartoon!, Nadia Khiari, who created Willis from Tunis to try and make sense of the changes in Tunisia following the fall of Zine al-Abidine Ben Ali’s 23-year rule, and Syrian-Palestian cartoonist Hani Abbas – winner of the 2014 Editorial Cartoon International Prize – are just some of those fighting on the frontline with their political insight and humour. Equal Times spoke with the trio at the Internazionale a Ferrara festival in Italy, last October.